Il settore cosmetico in Italia

La cosmesi non è in crisi

Il settore cosmetico e la vendita dei cosmetici in farmacia segnano “+”, ecco tutti i numeri di un settore che non si arrende alla crisi…

Settore cosmetico in Italia

Settore cosmetico i Italia

Gli italiani non rinunciano ai cosmetici anche in tempo di crisi. Lo rivela Cosmetica Italia che, in occasione del Cosmoprof di Bologna dello scorso aprile, ha pubblicato i dati 2013 relativi al settore cosmetico. Nel 2013 acquisti per oltre 9.500 milioni di euro, in calo del -1,2% rispetto al 2012. Una diminuzione solo marginale del settore cosmetico e comunque compensata dall’estero: i fatturati generati dall’export cosmetico aumentano dell’11% raggiungendo i 3.200 milioni di euro.

Farmacia e erboristeria registrano il segno “+”:

I dati più positivi si riferiscono alla vendita in farmacia e erboristeria. I consumatori continuano a scegliere i canali specializzati, tra cui la farmacia. Grazie alla quota di 1.750 milioni di euro, la farmacia viene confermata come il terzo canale italiano. Anche l’erboristeria prosegue nella sua fase positiva, crescendo di 2,8% per un valore che ormai supera i 400 milioni di euro.

Profumeria, GDO e canali professionali segno “-“:

La profumeria ha chiuso il 2013 con un segno negativo per -3,8% e un valore che scende a poco più di 2.100 milioni di euro. Anche iper e supermercati vendono meno, ma il valore è bilanciato dalle buone performance nelle catene specializzate e nei monomarca, a conquistare una sostanziale stabilità (+0,1%) con un valore che si assesta sui 4300 milioni di euro. Per i canali professionali, si chiude un altro anno negativo: -5,5% è la contrazione nei centri estetici (242 milioni di euro) e -8,4% nei saloni di acconciatura (591 milioni di euro).

Ti  è piaciuto il nostro articolo? Scrivici un commento o una mail per chiederci dei consigli utili e visita la nostra sezione e-commerce per scegliere i prodotti più adatti a te.

Condividi questo messaggio!

A proposito dell'Autore: Mariateresa Di Maro

Laureata in sociologia indirizzo comunicazione e mass media. Dal 2012 collabora con BSL Cosmetics occupandosi dei contenuti del blog e delle strategie di comunicazione sui social network.

0 Commenti

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.