5 CATTIVE ABITUDINI CHE TI ROVINANO IL TRUCCO

<h2>Il trucco, soprattutto in questi giorni di feste, diventa fondamentale per stare sempre in ordine e mantenere un aspetto curato. Vediamo quali sono i 5 comportamenti da evitare per avere un perfetto make up!</h2>

&nbsp;

 

<img class=”aligncenter size-full wp-image-792″ src=”http://bslcosmetics.com/wp-content/uploads/2014/12/segreti-per-un-trucco-perfetto.jpg” alt=”segreti-per-un-trucco-perfetto” width=”458″ height=”544″ />

<h3>1) Schiacciare i brufoli prima di truccarsi:</h3>

spesso si ha questa tentazione prima di applicare un prodotto fondamentale per il trucco: <strong>il correttore. </strong>Si pensa, erroneamente che questo “amico” che ci aiuta a correggere le imperfezioni, sia utile a coprire il malfatto…Al contrario questa è un’abitudine sbagliata perchè applicare correttore o fondotinta dopo aver schiacciato un brufolo può causare maggiore irritazione alla parte interessata, col rischio, quindi, di aggravare la situazione. Quindi meglio applicare sì, il correttore, ma direttamente sul brufoletto in questione e ricordarsi di utilizzare prodotti adatti, come <a title=”leniso” href=”http://bslcosmetics.com/prodotti/leniso-crema-per-pelli-sensibili/” target=”_blank”>creme dal potere disinfiammante ed idratante</a>.

<h3> 2) Non lavare i pennelli:</h3>

la pulizia dei pennelli che utilizziamo per il<strong> trucco </strong>è fondamentale sia per una corretta igiene per tenere lontani germi e batteri, ma anche per far sì che il <strong>trucco</strong> si stenda in modo fluido . L’ideale sarebbe lavarli almeno ogni 15 giorni.

<h3> 3) Truccarti in zone illuminate male:</h3>

sembra una cosa banale, ma truccarsi con la giusta illuminazione è importante per il risultato finale, altrimenti rischiamo di utilizzare troppo <strong>trucco</strong> o al contrario, di utilizzarne troppo poco e magari nelle zone del viso sbagliate. Se vogliamo evitare l’effetto Joker, utilizziamo una lampada apposita vicino alla zona<strong> trucco.</strong>

<h3></h3>

<h3>4) Mordicchiarsi le labbra:</h3>

soprattutto nel periodo invernale è una cattiva abitudine in quanto le rende piene di pellicine, dato che col freddo le labbra già tendono ad essere più secche e screpolate. Per evitare che ciò rovini il nostro trucco è buona abitudine utilizzare un<strong> balsamo per le labbra</strong>. Anche indossare ul bel rossetto rosso fuoco, che in questi giorni ci sta più che bene, ci farà passare il desiderio di mordicchiare le labbra!

<h3></h3>

<h3> 5) Non badare alla data di scadenza:</h3>

anche in <strong>cosmesi</strong> è fondamentale badare alla <strong>scadenza dei prodotti</strong>. C’è uno specifico periodo di vita dei prodotti cosmetici, chiamato <strong><a title=”Pao” href=”http://www.abc-cosmetici.it/conoscere-i-cosmetici/glossario/p/pao” target=”_blank”>PAO</a> (Period After Opening, ovvero Periodo Dopo l’Apertura)</strong>. Dal momento che questi prodotti vengono utilizzati su zone  molto delicate, come occhi e bocca, è importantissimo controllare le date di scadenza e assicurarsi di non utilizzare i prodotti oltre la durata del loro PAO.

 

Questo perchè i cosmetici scaduti potrebbero provocare infezioni e irritazioni, fino a dermatiti. È bene, quindi,  controllare su ogni confezione la scadenza e il PAO.

About