COME PRENDERSI CURA DELLA PELLE

Curare adeguatamente la pelle, soprattutto dopo i giorni di festa appena trascorsi, giorni in cui siamo soliti mangiare, bere e rilassarci, è fondamentale…

Come mantenere la pelle giovane

A tal proposito vi sono dei piccoli consigli, ma se vogliamo, anche delle regole da osservare quotidianamente, che possono aiutare ogni donna a volersi bene:

1. Idratazione

Idratare la pelle è fondamentale poiché, principalmente nei periodi invernali, si tende a stare sempre in luoghi caldi, il che può comportare la disidratazione e, conseguentemente, la pelle secca. Quindi, soprattutto al mattino, prima di truccarsi, e la sera, prima di andare a letto, bisogna applicare una crema idratante, come le nostre LENISO o SKINSO.

2. Dormire, dormire, dormire

Per essere sempre in forma e per avere una pelle perfetta e tonica, è molto importante riposare almeno 7-8 ore a notte, sia per il benessere fisico, sia per avere un viso rilassato e disteso tutto il giorno. Inoltre, chi dorme meno ha una pelle più tendente alla formazione delle rughe.

3. Bere alcolici sì…ma con moderazione

Ogni tanto ci si può concedere qualche distrazione e un buon cocktail, ma senza esagerare e cadere negli eccessi, poiché l’alcool favorisce la secchezza della pelle, ne altera il ph o, addirittura, può provocare la formazione di acne, pelle grassa e rossori.

4. Rimuovere il trucco

È rilevante, per la cura della pelle, rimuovere attentamente il make up la sera, per permetterle di respirare durante le ore notturne, pulendola con un tonico o un detergente, per prevenire la formazione di impurità, come punti neri o brufoli.

5. Curare le labbra

Con le temperature invernali, le labbra si seccano, si screpolano e a volte si tagliano. Anche la semplice applicazione di un rossetto può avere un risultato differente se esse sono ben idratate: basta, quindi, utilizzare uno stick, meglio conosciuto come “burro di cacao”, che le protegga, facendo attenzione però agli ingredienti usati per la loro composizione. E’ importante che tali stick protettivi siano composti da sostanze emollienti, come l’olio di ricino, il burro di karitè ei filtri solari e da una quantità minima di conservanti e antiossidanti.

6. Alimentazione sana

“Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un’arte”. Bisogna, pertanto, conoscere gli alimenti che introduciamo nel nostro corpo: sono sicuramente da evitare cibi preconfezionati, ricchi di sale, grassi saturi, zucchero, dolci. Viceversa, sostanze come la Vitamina E, la Vitamina C e l’Omega 3 apportano notevoli vantaggi alla nostra pelle e sono molto nutrienti.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Scrivici un commento o una mail per chiederci dei consigli utili e visita la nostra sezione e-commerce per scegliere i prodotti più adatti a te.

About